• Video Gallery

Putin: "Sappiamo bene chi è dietro gli attacchi alla base russa in Siria"

Il presidente Erdogan ha avuto una conversazione telefonica con il suo omologo russo Putin…

Putin: "Sappiamo bene chi è dietro gli attacchi alla base russa in Siria"

Il presidente Recep Tayyip Erdogan ieri sera ha avuto una conversazione telefonica con l’omologo russo, in cui ha chiesto al leader russo il suo contributo per dar fine agli attacchi verso le aree siriane di Idlib e Guta.

Nella telefonata fatta dalla parte russa, mentre sono state affrontate anche le relazioni bilaterali e la collaborazione nucleare, la questione principale è stata la Siria.

Erdogan gli ha chiesto il contributo di Putin per dar fine agli attacchi del regime di Assad contro i civili a Idlib e Guta.

Da parte sua, il presidente russo Vladimir Putin, riferendosi alle recenti iniziative di attacco contro le basi militari russe in Siria ha dichiarato: "Né i soldati turchi né l'amministrazione turca non hanno nulla a che fare con questi attacchi. Sappiamo chi è dietro questi attacchi"

Putin ha sottolineato che l'iniziativa di attaccare con droni la base di Hmeimim è stata ben pianificata e ha affermato che l'obiettivo è stato di rompere le relazioni con i partner, compresa la Turchia.

 



NOTIZIE CORRELATE