Sale la tensione nel Mar Egeo

“ Prevenire  l'aumento della tensione nel Mar Egeo sarebbe a favore di ambedue le parti”

Sale la tensione nel Mar Egeo

“ Prevenire  l'aumento della tensione nel Mar Egeo sarebbe a favore di ambedue le parti”

Lo ha detto il portavoce del Ministero degli Esteri della Turchia, Hami Aksoy.

“Il sottosegretario del Ministero degli Esteri della Turchia ha telefonato al Ministero degli Esteri della Grecia riferendo che l’alta tensione nel Mar Egeo  non porterebbe vantaggi a nessun paese. La Grecia dovrebbe evitare di  aumentare la tensione nelle acque del Mar Egeo”, ha detto Aksoy.

 Le autorità di Atene sostengono  che la scorsa notte una pattuglia della guardia costiera di Ankara abbia sparato un mezzo dei suoi guardacoste nei pressi di alcuni isolotti rocciosi contesi tra i due paesi.. Purtroppo con questa dichiarazione le autorità greche, come fanno sempre, ingannano l’opinione pubblica greca e distorcono la verità.


etichetta: Kardak , Tensione , Grecia , Turchia , Egeo

NOTIZIE CORRELATE