• Video Gallery

Nauert smentisce la notiizia estradizione di Gülen

Il canale NBC, citando quattro fonti anonime, ha riferito che i funzionari dell'amministrazione Trump avevano chiesto alle forze dell'ordine di "trovare una via legale per estradare "Gülen  per persuadere il presidente della Turchia "ad allentare la press

Nauert smentisce  la notiizia  estradizione di Gülen

Gli Stati Uniti stanno valutando  richieste della Turchia per l'estradizione di Fetullah Gülen, che ha  orchestrato un fallito tentativo di colpo di stato del 2016.

Lo ha annunciato il Dipartimento di Stato il 15 novembre.

Ma la portavoce della Casa Bianca Heather Nauert ha respinto la notiizia circolata secondo cui la Casa Bianca sta cercando di  estradare Gülen  nel tentativo di ridurre la pressione turca sull'Arabia Saudita per l'omicidio di un giornalista dissidente.

"Abbiamo ricevuto molteplici richieste dal governo turco ... relative a Gülen. Continuiamo a valutare il materiale che il governo turco presenta per richiedere la sua estradizione", ha detto. Però Nauert ha insistito sul fatto che "non esiste alcuna relazione" tra la questione dell'estradizione di Gülen e la pressione turca sull'Arabia Saudita per l'omicidio del giornalista Jamal Khashoggi al consolato del regno di Istanbul. La Casa Bianca "non è stata coinvolta in discussioni relative all'estradizione di Fetullah Gülen", ha affermato Nauert.

Il canale NBC, citando quattro fonti anonime, ha riferito che i funzionari dell'amministrazione Trump avevano chiesto alle forze dell'ordine di "trovare una via legale per estradare "Gülen  per persuadere la Turchia ad allentare la pressione sul governo saudita".

 

 

 



NOTIZIE CORRELATE