Turchia ha emesso mandati di cattura nei confronti di due sauditi

Ci sono delle prove che testimoniano il coinvolgimento di due nell'omicidio. I due si troverebbero però in Arabia Saudita.

Turchia ha emesso mandati di cattura nei confronti di due sauditi

La procura di Istanbul ha emesso mandati di cattura per l'omicidio del giornalista saudita  Jamal Khashoggi nei confronti di Saud al Qahtani, il consigliere ed ex responsabile della comunicazione sui social del principe ereditario saudita Mohammed bin Salman, e del generale Ahmed al Asiri, ex vice capo dell'intelligence.

Ci sono delle prove che testimoniano il coinvolgimento di due nell'omicidio. I due si troverebbero però in Arabia Saudita.



NOTIZIE CORRELATE